La Compagnia di San Martino nasce a metà degli anni Novanta come derivazione dell'Associazione sportivo-culturale Schola d'arme Spadaforte, concentrata sullo studio della scherma storica italiana.
Divenuta immediatamente espressione tangibile della passione e della curiosità dei membri dell'Associazione culturale, la Compagnia ha presto assunto una fisionomia propria, ponendosi quale obiettivo la ricostruzione precisa e fedele della vita quotidiana di una compagnia militare del XV secolo.
Per raggiungere un obiettivo così ambizioso il punto di partenza è rappresentato dallo studio accurato di fonti scritte (in particolare trattati di arte militare del XV secolo), fonti iconografiche (miniature, affreschi e sculture) e fonti archeologiche ; infine, la nostra ricerca si avvale dell'apporto fondamentale ed insostituibile della prova sperimentale.
Occorre precisare che, data l'ampiezza e la complessità del periodo che ha suscitato il nostro interesse - il Medioevo - si è reso indispensabile restringere il campo cronologico degli studi: la nostra scelta si è focalizzata sulla ricostruzione di una compagnia militare del terzo quarto del secolo XV (1470 circa); inoltre, coerentemente con la nostra terra di origine, si è scelto di porre la Compagnia di San Martino agli ordini della potente famiglia di condottieri romagnoli Malatesta.
La Compagnia di San Martino è composta da fanti, armati di martelli d'arme, azze, armi in asta, spade e scudi, indispensabili per poter "assaltare" le mura dei castelli, scompaginare le fila degli uomini d'arme a cavallo attaccandone i fianchi o semplicemente affrontare faccia a faccia la fanteria avversaria. Per i lunghi assedi, invece, la Compagnia è dotata di una bombarda, di una colubrina e di una bombardella, utili per creare brecce o sbriciolare le mura avversarie. Indispensabile la presenza delle vivandiere al seguito della truppa, che completano la Compagnia dando conforto e ristoro ai soldati nei momenti più tranquilli, non esitando ad impugnare le armi quando è necessario difendere l'accampamento.
Oltre alla descrizione delle nostre attività e della nostra dotazione, in questo sito troverete il frutto di alcune delle nostre ricerche inerenti gli aspetti della vita quotidiana e militare nel tardo Medioevo; inoltre è possibile consultare una selezione di immagini che documentano il nostro lavoro e la nostra vita durante le campagne svolte dalla Compagnia.
Gli interessati, infine, potranno avere informazioni dettagliate relative ai corsi di maneggio delle armi.
torna su
top
   
contattaci
FORUM
della
COMPAGNIA
NEWS:
Venite a
trovarci alla
mostra
RIMINI 1450



29 e 30
dicembre
2010


RIMINI
Sala degli Archi
Piazza Cavour
-------------